top of page

Updates

whatsap and IG.jpg

Per Grazia Ricevuta

Cento visioni contemporanee dell'Ex Voto

a cura di Alberto Mattia Martini

Milano, 23.05.24 - 27.07.24

La Galleria Giovanni Bonelli è lieta di presentare la mostra Per Grazia Ricevuta, curata da Alberto Mattia Martini. Una mostra collettiva che si propone di esplorare e reinterpretare il tema degli ex voto in un contesto contemporaneo: una correlazione tra storia e presente, mettendo in relazione tradizione e contemporaneità. Gli ex voto, ci ricorda Didi-Huberman, sono oggetti misteriosi ed affascinanti, che potrebbero essere associati a fantasmi; essi sono intrisi di storia e spiritualità, fungono da testimoni tangibili delle esperienze umane di gratitudine, protezione, miracolo e sopravvivenza. Gli artisti presenti alla mostra, tramite i loro personali stili e linguaggi spaziando dalla pittura alla scultura offrono una prospettiva unica e personale, a contributo di una narrazione collettiva che mira a stimolare la discussione e l'interazione attraverso l'eredità insita negli ex voto. [...]

Con la partecipazione straordinaria di Dino Buzzati con uno dei suoi Ex-voto, per gentile concessione degli eredi.

Guido Airoldi, Maddalena Ambrosio, Stefano Arienti, Gabriele Arruzzo, Yuval Avital, Mattia Barbieri, Mirko Baricchi, Matteo Basilè, Matteo Bergamasco, Alessandro Bergonzoni, Thomas Berra, Bertozzi&Casoni, Andrea Bianconi, Lorenzo Brivio, Nicolò Bruno, Michele Bubacco, Luca Caccioni, Chiara Calore, Anna Capolupo, Felipe Cardeña, Nicola Caredda, Linda Carrara, Valeria Carrieri, Antonio Catelani, Andrea Chiesi, Marco Cingolani, Gianluigi Colin, Giacomo Cossio, Fabrizio Cotognini, Rudy Cremonini, Vanni Cuoghi, Sabrina D'Alessandro, Aldo Damioli, Alberto De Braud, Leonida De Filippi, Francesco De Grandi, Francesco De Molfetta, Silvano De Pietri, Marta Dell'Angelo, Mario Dellavedova, Aron Demetz, Marco Demis, Pino Deodato, Nicola Di Caprio, Fulvio Di Piazza, Roberto Dolzanelli, Tamara Ferioli, Enzo Fiore, Sergio Fiorentino, Francesco Fossati, Giovanni Frangi, Maurizio Galimberti, Michelangelo Galliani, Omar Galliani, Daniele Galliano, Laura Giardino Robert Gligorov, Giuseppe Gonella, Domenico Grenci, Ester Grossi, Franco Guerzoni, Agnese Guido, Audrey Guttman, Silvia Inselvini, Filippo La Vaccara, Franceso Lauretta, L’orMa, Giovanni Manfredini, Bruno Marrapodi, Franco Marrocco, Luciano Massari, Andrea Mastrovito, Marco Mazzoni, Paolo Migliazza, Enrico Minguzzi, Kazumasa Mizokami, Concetta Modica, Elena Modorati, Tomoko Nagao, Silvia Negrini, Marco Pace, Silvia Paci, Mimmo Paladino, Robert Pan, Alessandro Papetti, Paola Pezzi, Paolo Pibi, Alex Pinna, Michelangelo Pistoletto, Luigi Presicce, Massimo Pulini, Pierluigi Pusole, Gherardo Quadrio Curzio, Alfredo Rapetti, Carlo Alberto Rastelli, Giotto Riva, Brigitta Rossetti, Elisa Rossi, Laboratorio Saccardi, Nicola Samorì, Aldo Sergio, Davide Serpetti, Marta Sesana, Giuseppe Stampone, Luca Trevisani, Wainer Vaccari, Vedovamazzei, Nicola Verlato, Flaminia Veronesi, Dany Vescovi, Fabio Viale, Velasco Vitali.

flyer ester grossi.jpg
IMG-20231012-WA0009.jpg

La geografia della trasformazione

Una riflessione sul rapporto tra arte e moda sostenibile

Si terrà venerdì 20 ottobre, ore 17:30 al Centro Pecci di Prato, la presentazione del progetto realizzato dalla fashion designer Cristina Battistella durante l’ultima edizione del corso di Alta Formazione in Management della Filiera Moda Sostenibile. Il progetto ha messo in relazione la moda sostenibile con l'arte creando una collezione di abiti, da lei disegnati e prodotti, che sono stati poi interpretati e valorizzati da nove artisti e artiste: Marco Fantini, Ester Grossi, Claudia Matta, Silvia Mei, Elena Monzo, Elisa Rossi, Marta Sesana, Chiara Sorgato e Cristiano Tassinari. Ogni artista ha utilizzato la propria tecnica realizzativa.

Questo importante lavoro rappresenta una riflessione in senso ampio sul concetto di sostenibilità e di responsabilità. Per la realizzazione dei suoi capi, Cristina Battistella ha scelto di usare solo materiali naturali, in molti casi anche non tinti e quindi rappresentati al massimo della loro purezza: lana, lino, cotone, seta, sono le fibre utilizzate nel progetto, che di fatto rappresentano anche la base di lavoro delle artiste e degli artisti. 

Il progetto sarà illustrato presso il Centro Pecci alla presenza del direttore, Stefano Collicelli Cagol, e della presidente del PIN, Daniela Toccafondi. Racconteranno il complesso ed importante progetto Cristina Battistella, l’artista Ester Grossi e Silvia Gambi, direttrice del Corso di Alta Formazione in Management della filiera moda sostenibile del PIN.

Morgon.gif

MORGON / KVELD

LP Cover

The new album of the norwegian composer and performer Kristin Bolstad, MORGON and KVELD are originally two site-specific works for 3 vocalists and James Turrell’s light installation, Hardanger Skyspace Kunsthuset Kabuso in Øystese. MORGON and KVELD serve as reflections of each other, where one piece starts where the other ends, and vice versa. In context, the two works form a cycle without a clear beginning or end. The works have a contemplative nature and seek to reflect the cycle of light through dusk and dawn, and the eternal repetition of awakening and going to rest. Slow changes are pivotal to the works and can, in many ways, resemble an auditory meditation, much like Hardanger Skyspace operates as a meditation on light.
 

Hardanger Skyspace aims to observe the sky during sunrise and sunset. Through an elliptical opening in the ceiling, one gazes upon the sky and observes how the light changes through dawn and dusk, while shifting colors inside the room manipulate the perception of what one sees. Hardanger Skyspace invites a contemplative experience while simultaneously questioning our own perception through the visual illusions that arise in encountering the light installation.

Credits:

Vocalists: Kristin Bolstad, Linnéa Sundfær Casserly, Eira Huse

Recording: Strype Audio / Audun Strype

Artwork: Ester Grossi (Morgon/Kveld, acrylic on canvas, 31x31 cm, 2022)

Design: Blunderbuss / Anette L'orange

Record Company: Aurora Records

Supporter by Norsk Komponistforening

LAU NAU

 

5X4 LP Cover

5 x 4 is a new solo collection from award-winning Finnish composer, producer, and musician Laura Naukkarinen, recorded at Elektronmusikstudion EMS in Stockholm using the historic Buchla 200 modular synthesizer, an AKG BX20 spring reverb, and, on two songs, her voice. The album shows yet another side of her singular musical universe, by turns aquatic and meditative, always pulsing with energy.

Lau Nau’s ninth solo album, 5 x 4 is being released by her longtime co-conspirators Fonal Records (Finland) and Beacon Sound (US). Composed and recorded at EMS over a period of five years, the title is a reference to the Buchla’s sequencer, which has five steps and four tracks, thus creating the characteristic five-beat tempo behind the compositions. The eight tracks that comprise 5 x 4 fluctuate between different moods: the contemplative hum of Isopoda; the coral-like tones and lush vocal melodies of lead single Sessilia; and the carbonated radiance of Hyperiidea and Amphipoda. 

The cover art is by an Italian painter Ester Grossi, printed in special fluorescent pantone colors that are especially luminant under UV light.

UPDATES.jpg

Credits:
Recorded at Elektronmusikstudion EMS Stockholm 2017-2022.
Composed and performed by Laura Naukkarinen with Buchla 200 modular synthesizer, AKG BX20 spring reverb, and voice.
Recording and mixing:  Laura Naukkarinen
Mastering: Alho Audio Mastering
Cover art: Ester Grossi
Layout: Sami Sänpäkkilä

Ouverture_invito_reduced.jpg

Galleria. Ouverture.

Ester Grossi, Amalia Mora 

curated by Manuela Valentini for ART CITY Bologna 2023

on the occasion for ARTEFIERA

Dal 28 gennaio al 1° marzo 2023 Galleria Cavour 1959, presenta “Galleria. Ouverture. Ester Grossi, Amalia Mora”. La mostra, che si terrà presso la Terrazza Green della Galleria, rientra nell’ambito di ART CITY Bologna 2023 in occasione di ARTEFIERA ed è realizzata in collaborazione con Fondazione Palazzo Boncompagni

​Galleria Cavour 3/A
Terrazza Green

40124 - Bologna

https://www.galleriacavour.it/

Opening: January 28th, from 6 to 8 PM.

From February 6th till March 1st, 2023
Thursdays and Fridays, from 6 to 8 PM.

L'erotismo

 

Book / magazine

Giochiamo a proporre un classico della letteratura a degli amici artisti, curiosi e ammirati nel vedere i risultati di questa provocazione.

 

Le edizioni My Monkey sono riviste stampate in 50 esemplari, in formato 29,7 x 29,7 cm, numerati e firmati dall’artista. Nel ventunesimo numero della rivista, Ester Grossi si confronta con un affascinante testo di Georges Bataille intitolato L'erotismo

N°21 - L'erotismo

Ester Grossi

Edizioni My Monkey

copertina Ester_Grossi_EROTISMO-1.jpg
the_soft_parade.jpg

The Soft Parade 

Group exhibition at Fondazione Rusconi till 04.06.2022

Per il ciclo “Arte negli Spazi Temporanei” promosso dalla Fondazione Rusconi, sabato 6 maggio alle ore 18.00 inaugura  la  mostra collettiva The Soft Parade, a cura di Marcello Tedesco, che presenta le opere di alcune delle più significative figure del panorama dell’arte contemporanea nazionale in dialogo con artisti più giovani. Gli artisti in mostra: Sergia Avveduti, Kengiro Azuma, Valentina D’Accardi, Flavio Favelli, Eva Fischer, Niccolò Morgan Gandolfi, Marina Gasparini, Ester Grossi, Corrado Levi, Yari Miele, Sabrina Muzi, Luigi Ontani, Chiara Pergola, Andrea Renzini, Martina Roberts, Antonio Violetta

Fondazione Rusconi - Arte negli Spazi Temporanei

Via Giuseppe Petroni 22/A - Bologna

From 06.05.2022 until 04.06.2022

Once Upon a DAMS

10 poster per i 50 anni del Dipartimento di Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo

Un progetto di arte pubblica per DAMS50 a cura di CHEAP


Street poster art dal 18 maggio in strada con:
Marco Dalbosco | via San Felice
Giuseppe De Mattia | via Nazario Sauro
Ester Grossi | Strada Maggiore
Elena Guidolin | via Mascarella
Igort | Via San Vitale
Lara Nors
cia | via Sant’Apollonia
Otto Gabos | via Sant’Isaia
Caterina Pecchioli | via D’Azeglio
PetriPaselli | via Ca’ Selvatica
Ratigher | via Ugo Bassi


https://www.cheapfestival.it/once-upon-a-dams/

CHEAP X DAMS 50

Once Upon a DAMS

CHEAP_X_DAMS_edited.jpg
Studio-di-una-caduta-(matita-e-acrilico-

141 - Un secolo di disegno in Italia

141 - Un secolo di disegno in Italia è il titolo della grande mostra antologica promossa e organizzata dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, che indaga le evoluzioni del segno in cento anni di arte italiana con opere su carta di 141 artisti dalle Avanguardie Storiche ai giorni nostri.

Curated by Maura Pozzati and Claudio Musso

Bologna, Fondazione del Monte / Palazzo Paltroni

From April 13th to June 24th, 2021

Opening: April 10th

 

https://www.fondazionedelmonte.it/

Studio di una caduta

Matita e acrilico su carta 42X29,7 cm, 2020

Foto di Giulia Mazza

Pittori fantastici nella Valle del Po 

Group exhibition at PAC in Ferrara curated by Camillo Langone

108 (Guido Bisagni), Nicola Biondani, Aurelio Bulzatti, Marcello Carrà, Andrea Chiesi, Marco Cingolani, Cuoghi Corsello, Vanni Cuoghi, Valentina D’Amaro, Gianluca Di Pasquale, Tamara Ferioli, Letizia Fornasieri, Moira Franco, Giovanni Frangi, Annalisa Fulvi, Massimiliano Galliani, Omar Galliani, Daniele Galliano, Gianfranco Goberti, Gabriele Grones, Ester Grossi, Giuliano Guatta, Federico Guida, Adelchi Riccardo Mantovani, Marco Mazzoni, Enrico Minguzzi, Elena Monzo, Luca Moscariello, Barbara Nahmad, Nicola Nannini, Nunzio Paci, Sergio Padovani, Carlo Alberto Rastelli, Enrico Robusti, Nicola Samorì, Marta Sesana, Riccardo Taiana, Wainer Vaccari, Nicola Verlato, Daniele Vezzani, Sergio Zanni, Luca Zarattini.

PAC - Padiglione d'Arte Contemporanea From 03.07.2020 until 26.09.2020

Pontelagoscuro (acrylic on canvas, 80X80

"Pontelagoscuro" - 2020

Acrylic on canvas - 80x80 cm

2019 _ Rosso Spazio Testoni (acrilico su

Essenziale

Solo exhibition at GALLERIA SPAZIO TESTONI

 

April 13 / June 22, 2019

via D’Azeglio 50 - 40124 Bologna

ph. +39 051 371272 / +39 051 580988

"Rosso Spazio Testoni" - 2016

Acrylic on canvas - 100x80 cm

Souvenir

Solo exhibition at CRAC GALLERY

Opening: 26.05.2018 at 6 PM

Until 26.06.2018

Via Paolo Braccini 30

05100 Terni

ph +39 348 0526488

Mo - Fr: by appointment only
Sa: 10 AM - 1 PM | 5 - 7 PM
So: closed

Ester Grossi Giulia Marani Sunrise SS16 Collection

Artist residency in New York

Residency in NYC (Red Hook)

More info coming soon

http://projekts.de-construkt.com

Ester Grossi

September - December 2017 ​

Group exhibition in cooperation with KOMA Galerie

  • From September, 27th to October, 21st at Adiacenze (Bologna)

  • From November, 2nd to November, 19th at THANKS Galerie (Mons, Belgium)

  • From November, 24th to December, 10th at KOMA Galerie (Mons, Belgium)

Ester Grossi

March - April 2017 ​

 

Double residency with Sara Bonaventura for a multimedia project

in collaboration with the finnish musician Lau Nau.

CRAC (Centro di ricerca per le arti contemporanee) - Lamezia Terme

Deep Down Inside The Color

Double-feature personal exhibit with works by Ingeborg

zu Schleswig-Holstein and Ester Grossi.

 

Spazio Testoni, Bologna

23.01 - 26.03.2016

Opening 23.01.2016 at 6.30 PM

Deep Down Inside The Color Ester Grossi
Ester Grossi Giulia Marani Sunrise SS16 Collection

Sunrise SS16 Collection​

Spring Summer 2016 collection created by the cooperation between Giulia Marani and Ester Grossi.

Lumen

Solo show

 

Spazio Testoni,

Artefiera 2015

Padiglione 26 - STAND B/91

Opening 23.01.2015 at 6.30 PM

Ester Grossi Lumen
bottom of page